Caffè Macchiato

onuNel mar Mediterraneo i morti non si contano più. E l’Onu cosa fa? Ovviamente nulla, come da sessant’anni a questa parte. Non indice una riunione d’urgenza, dove si potrebbero organizzare: un intervento sociale e militare sulle coste libiche, cordoni umanitari tra i Paesi dove i disperati fuggono, operazioni militari negli Stati in guerra. Gettare le basi affinché negli Stati africani ci siano istituzioni solide, investimenti e prospettive. Eppure l’Italia avrebbe una carta da giocarsi per costringere l’Onu ad intervenire: chiudere le tante sedi che ha in Italia. Dare un ultimatum, ad esempio 30 giorni per indire una riunione d’urgenza in seno alle Nazioni Unite dove prendere decisioni concrete. Altrimenti, si procederà alla chiusura delle sedi ONU sul suolo italiano. Ne sono una ventina, soprattutto a Roma, ma anche a Torino, Firenze, Perugia, Venezia, Trieste. Ma per fare una cosa del genere servirebbe un Governo con gli attributi. Cosa che non abbiamo da qualche anno…

29 ago 2015

Tostato da

Per ottenere aiuto Onu dobbiamo minacciare chiusura sedi in Italia

Nel mar Mediterraneo i morti non si contano più. E l’Onu cosa fa? Ovviamente nulla, come da sessant’anni a questa parte. Non indice una riunione d’urgenza, dove si potrebbero organizzare: un intervento sociale e militare sulle coste libiche, cordoni umanitari tra i Paesi dove i disperati fuggono, operazioni militari negli Stati in guerra. Gettare le […]

26 ago 2015

Tostato da

Io non boicotto la Germania

Stinto un po’ (leggasi: “gran parte”) del populismo rosso di Tsipras, una delle campagne web più ardite e combattive dell’era del Grexit è quella del #BoycottGermany, ossia un invito a non acquistare mai più prodotti tedeschi. Bello, bellissimo. Ma anche no. Diffidente naturale dei metodi che vogliono passare per popolari e di soluzioni grossolane a […]

25 ago 2015

Tostato da

A Napoli arriva il Festival dell’Oriente

La prima edizione Napoletana del Festival dell’Oriente, che si terrà nei giorni 11-12-13 e 18-19-20 settembre presso la Mostra d’Oltremare, si appresta a divenire una delle più belle di sempre, grazie alle molte e grandi novità previste che stanno già riscontrando enorme entusiasmo ed aspettativa da parte del pubblico. La campagna promozionale della manifestazione, già […]

22 ago 2015

Tostato da

Caro Franceschini, perché non la Reggia di Caserta?

Finalmente le nomine dei nuovi Direttori dei musei italiani sono state basate su criteri professionali e non politici. Per di più, sette su venti sono stranieri. Una scelta che ha fatto tanto discutere i nazionalisti retorici, ma che giudico necessaria e comunque di gran senso, alla luce di dove hanno portato i nostri meravigliosi, preziosi […]

4 ago 2015

Tostato da

Corso gratuito di progettazione europea per le associazioni giovanili

Scade a breve l’appello rivolto alle associazioni giovanili napoletane per iscriversi gratuitamente ad un laboratorio di progettazione europea patrocinato dal Comune di Napoli. Le associazioni giovanili napoletane sono chiamate a rispondere, con una manifestazione di interesse, all’appello pubblicato sul sito del Comune di Napoli. Sarà possibile partecipare ad un laboratorio di progettazione europea, finalizzato a […]

30 lug 2015

Tostato da

Gli occidentali avrebbero molto da imparare dal Mullah Omar

Lo chiamavano “il Guercio” per quell’occhio perso in battaglia contro i sovietici, o anche “la Primula Verde” per la caccia spietata e supertecnologica che i marines americani gli hanno dato inutilmente per anni. Ma il Mullah Omar poteva anche essere definito un Che Guevara afgano, un Cavaliere oscuro dal quale gli occidentali dovrebbero prendere esempio. […]

29 lug 2015

Tostato da

Welfare ieri ed oggi

Il termine welfare state sta ad indicare il sistema normativo con il quale lo Stato traduce in atti concreti la finalità di ridurre le disuguaglianze sociali. L’Italia si è sempre distinta con un sistema proprio di welfare, diverso sia da quello di matrice liberale, adottato dai Paesi anglosassoni, sia da quello di matrice socialdemocratica, adottato […]

29 lug 2015

Tostato da

Scontro Pannella-Bonino, specchio del declino radicale

Marco Pannella è un tipo che va osannato o preso a calci nel sedere, senza mezze misure. Líder máximo di un partito al quale dobbiamo dire grazie per le battaglie di civiltà. Che però è quasi scomparso. Dopo le apparizioni in parlamento nel 2006 (insieme ai socialisti nella Rosa nel Pugno) e nel 2008 (“delegazione […]

28 lug 2015

Tostato da

Armiamoci e spazzate: la proposta radical chic di Gassman per Roma

Il grande Rossellini ci avrebbe fatto un film: Roma città sporca. La Capitale sta vivendo un periodo paragonabile agli ultimi giorni dell’Impero romano, dove imperversavano decadenza, corruzione e insicurezza. Se ne sono accorti pure gli americani e i francesi, con il New York Times e Le Monde che hanno dedicato alla città del Colosseo e […]

28 lug 2015

Tostato da

Internet, un’opportunità o un rischio?

Internet. Un mondo da esplorare ed un mondo da capire. E’ e può essere veramente il presente ed il futuro dello sviluppo economico-culturale dell’uomo o è un rischio troppo grande per l’umanità? La risposta più ovvia è, ovviamente, dipende come si usa e come si controlla. Però si può controllare?  Mille risposte e mille domande […]

28 lug 2015

Tostato da

Stefano Esposito, il ‘Mr. Wolf’ del Partito Democratico

Ognuno di noi ricorda il personaggio interpretato da Harvey Keitel in Pulp Fiction e la sua abilità nel raccogliere sfide impossibili e portarle a termine. Negli ultimi mesi pare che il Partito Democratico abbia trovato – quasi per caso –  il suo Mr. Wolf, il milite buono per tutte le situazioni complesse in cui c’è […]

28 lug 2015

Tostato da

La bollente estate dell’euro. Cosa aspettarsi nei prossimi giorni e settimane

L’estate del 2015 sarà ricordata non solo per il caldo eccezionale di questo mese di luglio, ma anche per la bollente situazione finanziaria dell’Europa. Adriano Conti del portale finanziario eurusd.it ci ha fornito una breve analisi dei fattori economici e politici che hanno influenzato l’EURO e una previsione sullo stato della moneta nelle settimane a […]

28 lug 2015

Tostato da

I ciclonauti di Piero Sansò

Ho conosciuto Piero Sansò in quel di Telese Terme durante il Factory Day del 30 maggio scorso. Che dire? Un personaggio particolarmente eccentrico dietro al quale si cela una persona straordinaria. Non avevo ancora letto il suo I ciclonauti, edito dalla Factory Editoriale I Sognatori. Mi sono quindi apprestato a farlo, rimanendo piacevolmente avvolto nell’universo […]

23 lug 2015

Tostato da

Altro che colpo di Stato. La verità sulle commissioni della Camera

Dopo gli attacchi del Movimento 5 Stelle alla nuova composizione delle commissioni della Camera dei Deputati, l’ex grillino Samuele Segoni ha fatto comparire un post nel quale spiega come stanno le cose. Facciamo un passo indietro. Non c’è stato un colpo di Stato, come gran parte del mondo pentastellato vuole far credere. Nessuno ha espulso […]

23 lug 2015

Tostato da

Problemi di pancetta per Enrico Ruggeri

Enrico Ruggeri nei guai per la pancetta. No, non quella che funesta la siluette, soprattutto in estate quando indossiamo il costume e indumenti più aderenti. Bensì, proprio per quella di maiale; anzi, per i salumi in generale. Di fatti ha prestato la sua voce a un Jingle pubblicitario per la famosa marca Negroni. Poche parole, […]

22 lug 2015

Tostato da

Perdere #OrderYourDisorder

Giulia ha 50 anni, è infermiera al reparto maternità di un famoso ospedale napoletano, ha tre figli, un marito e una vita mediamente felice. Una casa in affitto dove vive e un’altra al mare dove trascorre le vacanze. Durante l’estate del 1992 nasce la sua prima nipote, Claudia, la mamma lavora e Giulia è costretta […]