The Undertaker seppellisce la mia adolescenza

Tostato da

the undertaker ritiroThe Undertaker, il wrestler vestito da macabro becchino con poteri soprannaturali, si ritira. E lo ha fatto dopo la sconfitta subita a Wrestelmania 33 contro Roman Reigns. The Undertaker, al secolo Mark William Calaway, si ritira così a 52 anni di cui 33 di carriera. The Undertaker vanta un record: la Streak, 21 vittorie consecutive all’annuale e principale evento in pay-per-view della WWE: WrestleMania. Ma anche di essere diventato il più giovane campione nella storia del titolo WWF all’età di 26 anni, sconfiggendo un mito: Hulk Hogan. Con il suo ritiro, se ne va l’ultimo eroe del wrestling della mia generazione. Se la morte di Ultimate Warrior ha ucciso la mia adolescenza (in realtà i wrestler dell’epoca sono morti quasi tutti, qui l’elenco aggiornato), il ritiro del becchino The Undertaker l’ha seppellita.

Segui questo autore

Siediti al tavolino ed esprimi la tua opinione

Comments Closed

Comments are closed.

Ti piace il Caffè?



Scrivi con noi!