Al Liceo Fermi di Aversa la Flipped Classroom

Tostato da

liceo-fermiGli studenti della IV D del Liceo Scientifico Enrico Fermi di Aversa, in provincia di Caserta, nel corso di quest’anno scolastico hanno provato a sperimentare un metodo innovativo di approccio allo studio della fisica, al fine di renderlo più agevolo e, perché no, divertente.

Sotto lo stimolo della docente di matematica e fisica, Giovanna Vassallo, si è lavorato usando la metodologia della Flipped Classroom. La classe è stata suddivisa in gruppi di lavoro a cui è stato affidato l’approfondimento di una precisa porzione di programma e di specifici argomenti, completati poi con l’esecuzione di un PowerPoint espositivo e sintetico del lavoro svolto.

L’obiettivo finale del lavoro profuso è stata la creazione di un libro, sia in versione on-line che cartacea, che includesse le attività svolte dai vari studenti con l’intento di creare una banca dati per la consultazione costante.

Il progetto ha dato la sensazione di tradurre in qualcosa di materiale e immediatamente spendibile ciò che, altrimenti, sarebbe potuto apparire semplicemente nozionistico.

Studenti 4D Liceo Fermi di Aversa: Carmen Andreozzi, Maria Castaldo, Giovanna Costanzo, Roberto Di Martino, Danilo Di Girolamo, Giovanni Gargiulo, Giuseppe Iorio, Rebecca Leandri, Francesca Mattiello, Gennica Martiniello, Emanuele Vincenzo Maisto, Alessia Marrandino, Clorinda Mezzcapo, Giovanna Milone, Teresa Papa, Maria Chiara Pellegrino, Alessia Petito, Marika Picone, Giuseppe Russo, Alessia Angela Schiavone, Andrea Sessa, Lory Verde.
Docente matematica e fisica: Giovanna Vassallo

 

Segui questo autore

Siediti al tavolino ed esprimi la tua opinione

Comments Closed

Comments are closed.

Ti piace il Caffè?



Scrivi con noi!