Aroma Legalità

20 lug 2013

Tostato da

Padrino, baciamo ancora le mani a voscenza

New York. Francesco Calì, 49enne di Brooklyn, origini palermitane, nel corso d’una riunione segreta avrebbe rinunciato di recente a diventare il boss dei Gambino, una delle cinque famiglie mafiose che, sin dagli anni trenta,  per volontà del famigerato Lucky Luciano gestiscono gli affari criminali negli Usa. “Non ho bisogno dei soldi, portano mali di testa”, […]

16 lug 2013

Tostato da

L’ospite inquietante dei giovani: come difenderli?

Due episodi che vedono protagonisti in negativo ragazzi napoletani ripropongono con urgenza il problema della legalità tra i giovani. Sedicenni dei Quartieri Spagnoli diventano “sentinelle” assoldate per difendere un boss emergente. Altri giovani aggrediscono una famigliola cipriota in visita a Napoli. Triste vedere sui giornali la foto dei due ragazzini, di spalle, ammanettati contro un […]

5 lug 2013

Tostato da

Finalmente apre il Tribunale di Napoli Nord…ma a Caserta

Il 13 settembre 2013 è una data fatidica per la giustizia napoletana. Sarà infatti finalmente inaugurato il tanto atteso – da ben 14 anni – Tribunale di “Napoli Nord”. C’è solo un piccolo particolare, una quisquiglia direbbe Totò: sarà aperto ad Aversa. Sì avete letto bene. Il Tribunale che dovrebbe essere simbolo e bandiera della […]

22 giu 2013

Tostato da

Scissione, l’unione fa la forza

L’unione fa la forza. Non è solo frase da cartoni animati, o proverbio da quattro soldi. In terra di mafie, è vero e proprio codice d’onore. Il controllo del territorio dev’essere scrupoloso, niente va lasciato al caso. Le competenze van divise rigidamente, e nessuno deve intromettersi negli affari altrui. Accade però che, periodicamente, specie in […]

20 giu 2013

Tostato da

Dunque, dove eravamo rimasti

“Un noto giornalista si è recentemente chiesto perché i giornali scrivano che il pentito Melluso ha riabilitato Tortora. Tortora non ha bisogno, nemmeno dal punto di vista giudiziario (perché venne infine riconosciuto innocente) di essere riabilitato. Venne calunniato, probabilmente ne morì. Parlare oggi di una sua riabilitazione, a qualunque titolo, equivale a restituire una qualche […]

16 giu 2013

Tostato da

Strage treno rapido 904, mercoledì convegno alla Federico II

Il 19 giugno 2013 alle ore 10:30 presso l’aula Pessina dell’Università degli Studi di Napoli Federico II, Corso Umberto I, 40, Dipartimento di Giurisprudenza, si terrà un incontro pubblico dal titolo “Il dovere della memoria, La strage sul treno rapido 904”. Il convegno, organizzato dall’ Associazione Tra i familiari delle vittime della strage sul treno […]

11 giu 2013

Tostato da

La camorra avverte che non si vota

Rione Salicelle, Afragola. Appaiono scritte inquietanti sui muri, scritte intimidatorie: «Si avverte il rione Salicelle che non si vota», «Incediamo tutte le vostre auto! Non si vota» ed altre. C’è il ballottaggio ad Afragola e la percentuale di votanti nell’edificio scolastico dove sono collocati i seggi 26, 27, 28 e 29 nella mattinata del 9 […]

10 giu 2013

Tostato da

La cosa più schifosa è se nasce un fascista

“Se nasce un mongoloide è una cosa molto trista ma la cosa più schifosa è se nasce un fascista. Maledetta l’ora e il giorno in cui due merdaioli ti misero al mondo; maledetta l’ora, il giorno e l’annata che la tua mamma ti dette la prima poppata. [...] Maledetta l’ora buia, ancor di più la notte cupa che […]

9 giu 2013

Tostato da

Cucchi, prepotenti e impuniti

Pagine piene e immagini ricorrenti, a memento della perenne ingiustizia di questo mondo, fatto di uomini ma non per gli uomini. Ascoltando la sentenza Cucchi, guardando le foto del suo corpo offeso e vilipeso anche dopo morto, una parola risuona nella mia mente, come una banda di paese durante una processione funebre: prepotenza. Osservo e […]

8 giu 2013

Tostato da

Un panino austriaco insulta Falcone ed Impastato

Italia uguale a Mafia, Pizza e Mandolino. Luogo comune fin troppo comune all’estero. Ma diciamo la verità: ormai ci siamo anche abituati a questo stereotipo, spesso e volentieri perpetuato dagli stessi italiani all’estero. Il problema è che questa volta abbiamo effettivamente superato ogni limite. “Rete 100 passi”, associazione di promozione sociale aderente a “Libera” e […]

4 giu 2013

Tostato da

Spaccio di droga, l’ultima mortificazione alla Reggia di Caserta

Abbiamo parlato spesso del degrado in cui versa la Reggia di Caserta. E purtroppo siamo di nuovo costretti a farlo. Perchè, in fondo, ci duole troppo vederla così. Chissà cosa penserebbe Carlo di Borbone nel vedere oggi che brutta fine ha fatto quella Reggia che a metà ‘700 progettò insieme all’architetto Luigi Vanvitelli, per scimmiottare […]

4 giu 2013

Tostato da

Morti a zonzo senza assicurazione

Un obbligo è tale e vale per tutti, compreso chi con lo spirito è già andato da un’altra parte, ancor più per coloro che hanno la responsabilità di trasportarne il corpo in auto. Nelle vicinanze di Napoli è stato fermato un carro funebre che circolava senza assicurazione da almeno tre anni. Le salme, ignare degli […]

2 giu 2013

Tostato da

Una piccola città di croci rosa

La Camera dei deputati ha approvato il disegno di legge di ratifica della Convenzione di Istanbul del 2011 sulla prevenzione e la lotta alla violenza contro le donne. Il voto è arrivato il giorno dei funerali di Fabiana, quindicenne bruciata viva dal fidanzato. L’intento della Convenzione è quello di far si che le nazioni preparino […]

28 mag 2013

Tostato da

Mai chiudere gli occhi

Napoli, venerdì 24 maggio – Uno sguardo che sa di riscatto, che rievoca la bellezza del fresco profumo di libertà. Uno sguardo silenzioso, ma al contempo rumoroso, emozionato, sorridente. Sono lì, in mezzo a loro: da una parte Gianluca Manca, fratello di Attilio; dall’altra Lorenzo Clemente, marito di Silvia Ruotolo. Si fermano uno di fronte […]

27 mag 2013

Tostato da

Don Giuseppe Puglisi, primo martire della Mafia

Se un tempo i Santi martiri della Chiesa erano coloro che avevano subito persecuzioni da parte di Re o Imperatori poco propensi a credere nel culto che professavano, oggi i nuovi martiri sono quanti in vita hanno combattuto un nuovo potere non meno spietato: le criminalità organizzate. Uno di loro sabato scorso è stato beatificato: […]

25 mag 2013

Tostato da

Latitante, a scappare è anche lo Stato

La Polizia criminale tiene costantemente aggiornato sul web l’elenco dei latitanti più pericolosi. Tra questi Matteo Messina Denaro, boss mafioso che dal 1993 deve rispondere di omicidio, strage e devastazione, quarto nella classifica mondiale dei most wanted, morto Bin Laden. Latitanza è essere nascosto, agire sottotraccia, vivere nell’ombra. Comandare non visti, muovere le fila vestiti […]