Le trattative che non ti aspetti

Tostato da

L’aspetto fisiologico della vita ha un’importanza imprescindibile. Ed è l’unico aspetto che, nonostante la routine, dà sempre soddisfazione. Sono dunque stata costretta a lasciare da sola mia nonna per qualche minuto. Sento che inizia a parlare ma non mi sorprendo perché essendo i suoi neuroni oramai in ferie a tempo indeterminato può succedere. Ritorno da lei  e…sorpresa delle sorprese non parlava da sola, bensì scambiava pareri di politica economica con Calderoli che, molto maleducatamente, le parlava addosso dalla TV. Che mia nonna sia una dritta e abbia più cervello di un politico, nonostante la demenza, non mi sorprende. La cosa sconcertante fu però quando lei, con voce ferma e determinata a non soccombere alle di lui iniziative, per rivolgersi al leghista disse: “signor compare”! Oh mio Dio! È forse successo qualcosa che io non so? A parte la trattativa Stato-mafia ce ne sarà stata anche una Nonna-lega? Il mistero s’infittisce e io, a prescindere, amo mia nonna.

Segui questo autore

Siediti al tavolino ed esprimi la tua opinione

Comments Closed

Comments are closed.

da Macchiato

Marcelus, Alejandro, Marcus e Dimitri1
Flush to Paradise

Ti piace il Caffè?



Scrivi con noi!