Staff

-
PaoloPaolo Esposito

Contatti: p.esposito@caffenews.it

Mobile: +39 3497118711

Laurea Magistrale in Giurisprudenza all’Università Federico II di Napoli, dove ha poi conseguito un Master in Diritto dell’Unione Europea in collaborazione con l’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato ed un Diploma di Specializzazione in Professioni Legali. E’ stato borsista di ricerca dell’European University Institute e del Governo della Danimarca, grazie al quale ha conseguito un periodo di formazione presso la Tietgen Business School. Giornalista pubblicista di lungo corso, ha in seguito superato gli Esami di Stato di Avvocato. Attualmente lavora come consulente legislativo per il Centro Studi di una nota società specializzata in lobbying e advocacy. Per cinque anni ha lavorato nello staff politico del Comune di Napoli, seguendo per l’Assessorato allo Sviluppo economico le Politiche della Tutela dei Consumatori e le Relazioni Istituzionali con stampa, sindacati, associazioni di categoria ed istituzioni esterne (Governo, Parlamento, Unione Europea). Nel 2005 ha fondato Caffè News, una lobby dell’impegno civile (Magazine, TV, eBook, Festival “Giù al Nord”) particolarmente attenta al Mezzogiorno. In passato ha lavorato come giornalista politico-economico alla redazione centrale di Sky Tg24 ed ha collaborato con il Festival Internazionale del Giornalismo ed il Corriere del Mezzogiorno. E’ autore per Narcomafie dell’inchiesta “Giornalisti, tutti in fila per favore” oggetto di interrogazione parlamentare in Senato ed ha contribuito alla realizzazione di Tesi di Laurea sulle nuove frontiere del giornalismo prendendo parte a numerosi convegni sul tema. Ha esordito con quotidiani e tv locali, collaborando poi tra gli altri con l’emittente pubblica olandese Nos News, Libera Informazione, Nazione Indiana, Link Campus University, il Gruppo Editoriale Il Denaro e Touring Club Italia. Nel 2011 il quotidiano l’Unità lo ha designato tra “I Nuovi Mille”, facce e imprese di chi costruisce il Paese. Per oltre dieci anni attivo negli scout, c’è chi giura di averlo visto, chitarra alla mano, come animatore nei villaggi turistici.

Luca Scialò

Contatti: sud@caffenews.it

Vive a Casoria, ma è napoletano doc. Laureato in Sociologia con indirizzo Mass Media e Comunicazione all’Università Federico II di Napoli – con una tesi sul Terrorismo di estrema destra in Italia – scrive per Caffè News dall’ormai lontano aprile 2010. Oltre a tostare caffè, si occupa di politica ed economia anche per alcuni giornali, tra gli altri Il Giornale di Casoria dove denuncia quotidianamente le malefatte politiche locali e le molteplici problematiche sociali presenti sul territorio, e collabora con la casa editrice milanese Baldini Castoldi Dalai. Ha altresì avuto un’esperienza biennale con Giornalettismo e Cinefilos. Ha pubblicato alcuni testi per due case editrici online, Boopen e Lulu, su tematiche afferenti la politica, la sociologia, la storia e l’economia. Come se non bastasse, ha anche due blog: Le voci di dentro – che cura dall’aprile 2007 – e Turista per scelta, creato nel luglio 2012. Non mancano esperienze di lungo corso con Legambiente che gli ha permesso di approfondire le problematiche di una Regione complicata qual è la Campania.

 

Giuseppe Casillo

Contatti: politica@caffenews.it 

Nato a Benevento, classe ’88, cresciuto a Solopaca, attualmente per motivi di lavoro vive a Crema (CR). Ha frequentato il Liceo Scientifico a Telese Terme, si è laureato (triennale) in Scienze Politiche all’Università del Molise e  poi (magistrale) in Scienze della Pubblica Amministrazione presso l’Università Federico II di Napoli. Tra il 2005 ed il 2006 ha partecipato alla serie di convegni formativi “Cittadinanza Attiva” organizzati dall’associazione Bachelet. Nel 2014 ha conseguito il Corso di Perfezionamento in Politiche e Strategie di Fundraising. Mentre nel 2015 ha conseguito il master di specializzazione in Gestione delle Risorse Umane ed Organizzazione presso la Luiss Business School. Ha scritto per Sannio Week, Messaggio d’Oggi ed è stato direttore del giornale d’istituto “Puzzle” durante la permanenza al Liceo, dal 2003 al 2007. E’ un fan del Signore degli Anelli e del mondo Marvel in generale. Ama i libri storici, le inchieste giornalistiche ed i libri che parlano di politica.

 

Daniela Vitolo

Contatti: legalita@caffenews.it

Nata nel 1987 in provincia di Salerno e napoletana di adozione, è laureata in Lingue e Letterature Straniere presso l’Università L’Orientale. Dei tanti interessi coltivati fin da bambina sono sopravvissute le grandi passioni: il teatro, la letteratura e la scrittura. Non ama fare la turista perché è convinta che per conoscere davvero le culture degli altri Paesi bisognerebbe mischiarsi ai locali e vivere del tempo con loro. In controtendenza con la moda del momento non ama cucinare, se non posta qua e là foto di pancake, cupcake e piatti invitanti è perché non ne è ha mai fatto uno. Inizia tante cose che non porta a termine: ha tentato di studiare danza, che ha abbandonato per il tennis che ha lasciato per l’uncinetto che ha dimenticato in un cassetto quando ha comprato la sua prima Canon. Comunque, da “grande” vuole fare l’insegnante. Collabora con Il Levante e con L’Europeo Napoletano, il blog della rivista europea Cafébabel. Continuerà a scrivere sempre e comunque perché le riesce più facile che parlare.

 

1459913_225375874295612_1882441499_nEnrica Rivello

Contatti: societa@caffenews.it

Nata a Vibo Valentia nel 1973, nel 1998 si è laureata in Lettere Classiche con indirizzo Archeologico presso l’Università degli studi di Pisa. Per molti anni ha collaborato con diverse Soprintendenze archeologiche, università ed accademie, pubblicando articoli di carattere scientifico. Dal 2000 ha spesso affiancato l’attività di archeologa a quella di insegnante nelle scuole secondarie superiori. Nel 2000, tramite concorso, si abilita all’insegnamento di materie letterarie e dal 2007 è insegnante di ruolo nelle scuole medie inferiori. Ad aprile 2012 consegue la Laurea Magistrale in Scienze della Comunicazione presso l’Università di Roma Tre, con una tesi in Linguistica italiana, da cui è nato un ebook sulla competenza (o incompetenza) lessicale delle nuove generazioni. Ha un blog dal titolo Il piglio del Prof! che di tanto in tanto riesce anche ad aggiornare. Per vincere la sua pigrizia intellettuale cronica, ha deciso di prendere del caffè, con moderazione.

 

claudiaClaudia Del Prete

Contatti: avanguardie@caffenews.it

Da Gennaio 1987 occupa un posto nel mondo; non uno in particolare perché, amando viaggiare, si sposta spesso lungo la penisola e quando può fa volentieri un salto all’estero. Nel 2005, anno della sua maturità scientifica, ha partecipato alla XIII Olimpiade della Filosofia, con eccellenti risultati; successivamente, si è data alla psicologia, conseguendo: laurea triennale in Scienze e Tecniche Psicologiche (Università Federico II, Napoli), laurea magistrale in Clinical Psychology for Individuals, Families and Organizations (Università degli Studi di Bergamo), master triennale in Gestalt Counseling (ASPIC, Caserta e Roma). Adora scrivere ed è riuscita a veder pubblicato qualche suo lavoro: i racconti “Il sollievo dell’isolamento”, “Il treno mi culla” e la poesia “Cemento nelle vene” in diverse antologie edite da SensoInverso; i racconti singoli, in formato ebook, “Al frantoio”,“L’uomo della cattedrale”, “L’equilibrio instabile”, “Il cuore del mio amato” e “Elena Ingarbigliaparole” per Zerounoundici; il romanzo “Sfumature ingannevoli”, edito da Ateneapoli, che nel 2012 le è valso il 1° posto al Concorso Inchiostro Digitale organizzato dall’Università degli Studi di Napoli Federico II; la raccolta “Frammenti di una vita non vissuta”, disponibile tra gli ebook di Caffè News Magazine. Scrive, inoltre, sulla pagina Facebook “Testanuda”. Collabora con Caffè News dal 2012.

 

foto_caffeGiuseppe Guarino

Beneventano del 1988, laureato con lode in Relazioni e Organizzazioni Internazionali presso la Seconda Università di Napoli con una tesi sulle reazioni di Italia e Stati Uniti alla rivoluzione ungherese del 1956.
Gli piace scrivere ma soprattutto leggere. Per Caffè News ha pubblicato due e-book gratuiti: “Vengo dopo il PCI”, una breve storia della sinistra italiana da Occhetto a Renzi, e “Il sannita mancuniano”, riflessioni sulle affinità e divergenze tra Italia e Regno Unito partorite durante un soggiorno a Manchester.
È stato collaboratore di numerose testate giornalistiche: Sannio Week, Il Sannio Quotidiano, Realtà Sannita, Giornalettismo. Attualmente scrive per l’Avanti!, storico quotidiano fondato nel 1896 da Leonida Bissolati.
È fondatore e attuale vicepresidente di Biblos – La Biblioteca del Sannio, un’associazione che raccoglie tutti i libri pubblicati nel Sannio, sul Sannio e da sanniti.

 

 

1097264_10201858111760587_534467091_oLucia Russo

Vive di fisse, polemica e finta simpatia sono il suo pane quotidiano. Non è abbastanza magra da essere bella e non è abbastanza grassa da essere obesa. In un’altra vita è una Broadway star. Social addicted. Studia Lingue all’Università Orientale di Napoli perché crede fortemente nell’aprirsi ad altre culture e a mondi diversi. Ama il Brasile e l’Africa, nel primo vorrebbe andare per lavorare, nel secondo vorrebbe vivere per creare un mondo come Karen Blixen de “La mia Africa”. D’estate fa l’animatrice per staccare dalla routine quotidiana dell’inverno, ma anche perché le piace poter conoscere ogni settimana persone diverse e dover dire “poi ci sentiamo” come se fosse vero. Quanti anni abbia non importa, perché anche se è una ‘giovane del 2000′ fondamentalmente ha 70 anni e ha vissuto negli anni ’60, ha combattuto nel ’68 per i diritti delle donne e ha ballato lo shake insieme a Rita Pavone. E’ nata a Napoli, ma se ne dimentica spesso perché con la fantasia basta poco per viaggiare in ogni angolo della Terra. Scrive per Caffè News perché spesso i 140 caratteri di Twitter non le bastano.

 

IMG-20130502-WA0003 (2)Rosangela Pezzella

Nasce il 9 giugno 1993. Amante della sua bella Napoli e di tutto il sud Italia, spera di poter portare questa sua passione in giro per il mondo, per conoscere e per farsi conoscere. Studia inglese, francese e portoghese all’Università degli Studi di Napoli L’Orientale, perché le lingue, la diversità e le culture straniere sono la sua casa, il posto che occupa e che le piace abitare. Lettrice accanita di classici e contemporanei, non riesce a star mai senza un libro tra le mani. Ogni libro parla di una parte di lei, ogni libro l’aiuta a conoscersi in modo approfondito. Crede che le persone siano un tesoro dal valore inestimabile, un ricco pozzo da cui apprendere tutto ciò che la vita ha da insegnare. Rosangela è ventenne, sogna di diventare giornalista, di vivere tra Londra e Parigi, le due città del suo cuore. Rosangela spera di poter dire la sua, di poter essere ascoltata da tutto il mondo, e vuole farlo con Caffè News.

 

_DSC4168-1Angelo Bruscino

Napoletano e imprenditore impegnato nella Green Economy, riveste il ruolo di amministratore e socio di importanti imprese impegnate nel recupero delle MPS derivanti dalla raccolta differenziata e alla depurazione delle acque. Giornalista pubblicista, è autore di numerosi articoli per quotidiani nazionali e regionali in materia economica, politica e di sviluppo sostenibile ed è stato componente del Comitato Scientifico del quotidiano Terra. Docente in numerosi corsi di formazione in campo ambientale, aggiorna costantemente lo studio di nuove possibilità per lo sviluppo di un’economia e una cultura sostenibile. Ricopre diversi ruoli in Confapi, la Federazione delle PMI Italiane, da ultimo quello di Presidente Campania del gruppo giovani imprenditori. Nella sua attività di scrittore e saggista ha già pubblicato nel 2008 per Libreria Universitaria un saggio dal titolo “Lo Sviluppo Ecosostenibile” e nel 2011 per lo stesso editore “Il Turismo Sostenibile” per indagare ed osservare le nuove frontiere del viaggio nate dal connubio tra l’attività turistica e l’attenzione all’ambiente. E’ stato finalista per l’anno 2004 e per il biennio 2005/2006 del prestigioso “Premio Marrama per giovani talenti” indetto dalla Fondazione Banco di Napoli. E’ stato poi insignito nel 2011 dal Capo dello Stato, Giorgio Napolitano, del Premio di Rappresentanza per l’organizzazione del convegno “Legalità a Napoli, l’impresa possibile”. A lui anche la Menzione Speciale “Medaglia di Bronzo del Corpo Consolare di Puglia, Basilicata e Molise” per il servizio “Ambiente, l’Europa guardi all’India” nell’ambito del Concorso Internazionale “Giornalisti del Mediterraneo” e Il Premio Sele d’Oro Mezzogiorno 2011 – sezione Saggi Bona Praxis – per l’impegno profuso a favore della legalità.

 

1383298_10202320784720920_888220155_nMaddalena D’Urso

Classe 1985, dopo la maturità dalla Puglia si trasferisce nella Capitale per studiare Scienze Politiche e Relazioni Internazionali all’Università La Sapienza. Prima di laurearsi è stata in Erasmus in Spagna, in Erasmus Placement a Dublino e infine ha scritto una Tesi su Simone Weil a Parigi. Ha conseguito un Master in Lobbying.  Attualmente è Dottoranda in Scienze della Regolazione a La Sapienza e per il Comune di Roma segue la comunicazione per l’ufficio normativo. Se fosse un libro: Umiliati e offesi di Dostoevskij; se fosse un film: Parla con lei di Almodovar; se fosse una canzone: This must be the place, Talking heads; se fosse una ricetta: una parmigiana rivisitata; se fosse un profumo: gelsomino.

 

 

4341_1151956964156_1570248_nMarco Delli Noci

Nato a Trani nel 1989, studia Scienze Politiche con indirizzo in Relazioni Internazionali e Studi Europei all’Università degli Studi di Bari, ma vive a Matera. Impegnato nel volontariato con il Movimento per la Vita, attualmente è presidente della Federazione Universitaria Cattolici Italiani di Matera. Il suo sogno è diventare un reporter freelance per capire e raccontare quali sono le dinamiche politico-internazionali. Ha speranza e fiducia nella sua generazione, quella del crollo del muro di Berlino, priva di ideologie aberranti che dividono il mondo ancora oggi. Sa che sarà un po’ scomodo per l’affetto che nutre nei confronti della verità e della coerenza, ma sopportatelo! Adoratore della buona musica e del buon calcio, tifa Milan. I suoi miti sono Oriana Fallaci, Francesco Renga e Roberto Baggio.

 

IMG-20131019-00122Dario Levi

Milanese, sposato con un figlio giornalista pubblicista, viene da una lunga esperienza nell’abbigliamento e in varie attività imprenditoriali nel settore moda e jeanseria. Fin da ragazzo disegnava e dipingeva, un hobby che per molti anni è rimasto quasi nel cassetto. Fino a quando anni fa, per puro caso, è incappato su Caffè News. Da allora non l’ha più lasciato, ha ripreso a dipingere e tra un quadro e un altro ci ha regalato oltre 3mila vignette.

 

 

298898_275562179149521_723151518_nSara Durantini

Laureata in Lettere Moderne all’Università degli Studi di Parma con una tesi sperimentale in editoria, vincitrice del Premio Tondelli nel 2006 con il lungo racconto “L’odore del fieno”, pubblica nel 2007 il suo primo romanzo, “Nel nome del padre”, con la casa editrice Fernandel. Collaboratrice di varie riviste letterarie del circuito parmense tra il 2006 e il 2008, partecipa ad antologie edite dalle case editrici Manni Editore, Fandango Libri e Intermezzi Editore. Nel 2009, dopo il trasferimento a Roma, inizia a collaborare all’interno della redazione della testata giornalistica DirettaNews e poi con RomaExplorer. Dal 2011 cura e gestisce il blog di arte e letteratura “Corsi e Rincorsi”. Attualmente collabora anche con il Wall Street International, la rivista Letteratu, con l’agenzia letteraria Sul Romanzo, con il blog Temperamente dove scrive di libri, per 4writing.it e Webhouseit dove scrive invece di web writing. Per Labbit si occupa di social media marketing. Da qualche mese tiene corsi sulle strategie della comunicazione online e i nuovi media.

 

anto5Antonio Civitella

Nasce nel ’92 a Napoli e vive in una piccola provincia, Melito di Napoli. Dopo il diploma scientifico, sta conseguendo la laurea triennale in Ingegneria Aerospaziale alla Federico II. Un ragazzo testardo, ma con molte ambizioni, con voglia di fare e concludere ogni cosa sempre al meglio. “Se lo faccio, lo devo fare bene” è il suo motto, che lo accompagna nella preparazione di ogni esame, sia riguardante l’università che la vita stessa. In particolare, è una persona semplice, che non si aspetta il ben servito, poiché preferisce guadagnarsi con le proprie forze ogni singola cosa. Scrive per Caffè News per raccontare il mondo visto attraverso i suoi occhi e per cercare di proporre degli antidoti alle problematiche dei giorni nostri; inoltre, crede che i giovani siano l’arma più potente per un cambiamento radicale in questa società. E’ amante della musica, del cinema e del grande calcio giocato dal Napoli.

 

Angela Procaccini

Nata a Napoli, già docente di scuole superiori, laureatasi in Lettere Classiche all’Università Federico II di Napoli con una Tesi in Letteratura greca, ha collaborato con la Commissione per le Adozioni Internazionali presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri. Tale esperienza, per la quale ha meritato un Encomio dalla Presidenza del Consiglio, le ha permesso di riversare nell’ambito di un lavoro delicato la carica di sensibilità che l’ha sempre contraddistinta. Per due anni ha collaborato con la Presidenza della Provincia di Napoli, coordinando progetti a beneficio dei giovani. Le sue profonde esperienze su più versanti culturali le hanno consentito di fregiarsi del titolo di Cavaliere della Repubblica Italiana nel 2004 e di Dama di Commenda dell’Ordine del Santo Sepolcro di Malta, nonché la Laurea honoris causa in Scienze delle Comunicazioni dall’Universitas Sancti Cyrilli. Dal 2012 è nominata dal Presidente della Repubblica “Ufficiale della Repubblica”. Oggi collabora con il Comune di Napoli a titolo volontario e gratuito per un coordinamento sul Mediterraneo. Da anni cura un progetto di promozione alla lettura, Leggiamoci fuori scuola, che coinvolge più di cento scuole della Campania e promuove interventi culturali e umani per gli ospiti dei carceri di Nisida, Eboli, Benevento e Viterbo. Dal 2012 è nominata dal Tribunale dei Minorenni di Roma tutore per bambini dati in affido a famiglie napoletane. Nel febbraio 2009 ha ricevuto il Premio degli Isolani quale migliore Dirigente scolastico dell’isola di Ischia. Da settembre 2009 è Dirigente scolastico dell’Istituto Nautico di Bagnoli, dove continua la sua attività a favore dei ragazzi. Per tale impegno nel settembre 2010 ha ricevuto dal Consiglio Provinciale di Napoli il Premio Masaniello per la difesa della cultura del mare. Dal 2009 è Presidente della Fondazione Thetis “Museo del Mare. Per Guida Editore ha scritto: Nebbie, Angeli senza ali, Sguardi, La Ninfa dei fiori con prefazione di Diego de Silva, Lunghi capelli con prefazione di Maria Franco e Ermanno Corsi. Per Sugarco Edizioni, Come farfalla di maggio. Per Edizioni Di Mauro, Breve come sogno.

IMG_248904907576112

Dora Spiniello

Nata ad Avellino, ma residente a Grottolella, un piccolo paese di cui è orgogliosissina, ha una Laurea Magistrale in Lingue e Letterature Moderne Europee all’Università Federico II. Ha conseguito una Laurea triennale in Editoria e Giornalismo culturale all’Università Orientale di Napoli. E’ da sempre appassionata di giornalismo, teatro, letteratura e arte. Il suo sogno è quello di scrivere un libro. Nel frattempo segue le manifestazioni culturali e teatrali che più la colpiscono. Adora il verde.

 

 

 

paola_ferrantePaola Ferrante

Nasce a Napoli nel 1955. Appena uscita dall’Istituto Magistrale, gli anni ’70 la vedono subito maestra elementare. Si iscrive all’Università Federico II, Facoltà di Lettere, ma lascia gli studi al secondo anno e intraprende il lavoro di madre di famiglia che all’epoca era pietra miliare nella vita delle donne. Con due lavori le resta poco tempo per l’impegno politico. Tuttora insegna, ma i quasi quarant’anni di scuola non pesano poi tanto. Pesa l’insipienza delle leggi e riforme che si susseguono ormai da un ventennio e hanno affossato la scuola italiana.

 

 

grGiovanna Russillo

Potentina, è consulente per la comunicazione aziendale e grafico pubblicitario. Da pubblicista collabora con diverse testate giornalistiche e come addetto stampa. Per Caffè News è stato amore a prima vista. Crede che ogni posto nel mondo meriti di essere visitato (per questo si sta impegnando molto… con ottimi risultati) e che ogni persona meriti di essere conosciuta perché nel bene e nel male c’è sempre qualcosa da imparare. Sogni: si fa prima a realizzarli che a svelarli. Basta volerlo.

 

 

 

luca onesti fotoLuca Onesti

Nato a Cosenza il 1 marzo 1984, da padre campano e madre calabro-bergamasca, non sa bene cosa rispondere quando gli si chiede: di dove sei? Anche perché ora vive a Lisbona. Ma in fondo, se ci pensa solo un po’, si rende conto di essere calabrese. Laureato in filosofia alla Federico II di Napoli, si divide tra collaborazioni editoriali, traduzioni dal portoghese, giornalismo, fotografia e cinema documentaristico. Collabora con il giornale partecipato Die Brucke, fotografa e scrive come freelance dal Portogallo per diversi giornali italiani. Con l’amico e collega Daniele Coltrinari gestisce il sito Sosteniamo Pereira, che si occupa di cultura, politica, attualità e sport portoghesi e dei paesi lusofoni. A Lisbona sta lavorando a un documentario sulla comunità italiana nella capitale lusitana. Viaggiatore nato, è il caso di dire (non fosse altro che perché sono 29 anni che va su e giù per la Salerno – Reggio Calabria), è anche un appassionato di ciclismo: nell’estate 2013 è stato “suiver” del Giro del Portogallo, con reportage fotografici per giornali sportivi e un blog, C’era un A Volta il Portogallo, che presto diventerà un libro.

 

998548_10151892639992954_543553938_nAlessandro Sapio

Nato a Napoli nel 1978, è cresciuto nei pressi di Caserta. Dopo il diploma di geometra, si è laureato in Economia del Commercio Internazionale e Mercati Valutari all’ex Istituto Universitario Navale di Napoli nel 2001, per poi conseguire un dottorato di ricerca in Economia e Management alla Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa nel 2005. Dal 2007 è ricercatore in Economia Politica presso l’Università di Napoli Parthenope, dove insegna Microeconomia e svolge attività di ricerca sui mercati energetici e sul finanziamento delle piccole e medie imprese. Ha partecipato a progetti di ricerca nell’ambito del 6° e 7° Programma Quadro della Commissione Europea e trascorso periodi di studio presso l’Université d’Aix-Marseille e la London Business School. Le sue ricerche sono pubblicate in varie riviste accademiche internazionali. Collabora con il portale AGI Energia.

 

527704_10200208225679584_959851982_nPier Paolo Mottola

Nato ad Aversa, si narra che già a 3 anni passasse ore intere davanti al televisore a guardare eventi sportivi. Decide così di intraprendere la carriera sportiva, ma dopo aver provato tanti sport con risultati deludenti (calcio, karate, tennis, nuoto), capisce qual è la sua strada: scrivere. Inizia così a raccontare storie di sport, scrivendo per Caffè News e DnaMilan. Dopo la Laurea in Filosofia all’Università Federico II di Napoli, si trasferisce sei mesi in Estonia, dove insegna lingua e cultura italiana in un liceo di Tallinn. Al ritorno decide di aprire Sporth24, un portale che nasce con l’intenzione di aggiornare costantemente i lettori su tutti gli eventi sportivi, ma anche di raccontare storie che esaltino il lato umano oltre che sportivo dei campioni che ogni giorno ammiriamo e idolatriamo.

 

 

Saverio Caffè NewsSaverio Cappiello

Nato in provincia di Bari nel 1992 è laureando in Lettere presso l’Università degli Studi di Bari. Alcuni suoi testi vengono pubblicati nel 2010 per l’antologia “…è solo poesia” della GDS edizioni. Nel 2013 una raccolta di dieci testi poetici viene pubblicata nella rivista trimestrale di poesia, narrative e teatro Atelier. Nel 2013 studia regia e sceneggiatura teatrale presso il Centro Universitario per teatro, arti visive, musica e cinema. Appassionato di cinema in qualità di direttore della fotografia e regista ha curato diversi cortometraggi, documentari e spot.

 

 

1Olimpia Petruzzella

Nata a a Molfetta nel 1990, all’età di quattro anni inizia a studiare violino. Nel 2000, all’età di dieci anni, si iscrive al Conservatorio “Niccolò Piccinni” dove conseguirà il diploma nel 2010 col Maestro Carmine Scarpati. Laureatasi in Scienze dei Beni Culturali presso l’Università degli Studi di Bari con 110 e lode, attualmente frequenta il secondo anno della magistrale di “Archeologia”. Nel 2011 entra a far parte della redazione di “Quindici”, mensile cartaceo e online della sua città, con cui collabora ancora oggi. Dal 2012 gestisce un piccolo blog di critica letteraria, “Biancaneve critica”, in cui recensisce romanzi di autori contemporanei. Ad aprile del 2013 pubblica il racconto “Storia di noi due” nella raccolta in formato ebook “Senti_menti”, edita dalla casa editrice indipendente Libro Aperto International Publishing, dopo aver vinto un concorso da loro indetto. Da settembre del 2013 è entrata a far parte del comitato lettura della suddetta casa editrice.

 

VinsVincenzo Di Costanzo

Nato in Sud America, nell’area sud di Trujillo, nel 1986 é stato adottato da una splendida famiglia del Sud Italia, precisamente del Sud Casertano. Insomma il “terrone perfetto. Laureato in Scienze Politiche, presso la Facoltà di Scienze Politiche Jean Monnet della Seconda Università di Napoli con tesi in diritto internazionale sulle “commissioni per la verità” in Sudamerica. Amante da sempre della buon lettura, vizio coltivato sin da prima che imparasse a leggere, grazie all’aiuto della madre. Adora viaggiare, disegnare e soprattutto scrivere. Responsabile per la prima pagina del giornale d’istituto ai tempi del Liceo, collabora con il mensile Fresco di Stampa e con vari magazine online. Attualmente sta girovagando nello splendido mondo della precarietà, tra contratti determinati, progetti e quant’altro per aumentare il proprio bagaglio d’esperienza ed essere meno… CHOOSY.

 

foto paolo

Paolo Isa

Nato a Napoli, giornalista pubblicista iscritto all’Ordine dei Giornalisti della Campania dal 2003, ha collaborato con agenzie di stampa, periodici e siti web. In particolare, le agenzie Gsa Master News e Tribuna Stampa ed il mensile di cultura L’Altra Voce. E’ stato poi direttore responsabile del periodico Orizzonti  Nuovi ed ha scritto per Il Corriere dell’Informazione, il mensile di cultura e spettacolo Albatros, il periodico Il paese in web ed il magazine Corso Italia News. Di recente ha iniziato ad occuparsi dei temi relativi ad Expo 2015, di sviluppo economico, commercio ed artigianato per il bollettino di informazione del Comune di Napoli Il Taccuino.

 

 

10920927_1523320997935986_4866764938381572355_nGiacomo Di Stefano

Reporter, cronista, blogger. Romano e romanista, laureato in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali, si occupa di tecnologia, politica e cronache locali. Ex Radio Vaticana, ora a Radio Colonna, bulimico di notizie e devoto ai Doors, a John Steinbeck e a Quentin Tarantino.

 

 

 

imageAntonio Scandola

Residente a Lugano, dopo aver vissuto alcuni anni in Svizzera è rientrato a Milano. E’ un economista con specializzazione in scienze economiche e bancarie presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano ed ha seguito corsi di specializzazione in lingua tedesca del Deutsche Institut in collaborazione con l’Università di Monaco di Baviera. Dal 1981 si occupa di consulenze commerciali ed immobiliari per aziende e privati. In passato, tra l’altro, ha lavorato per un’importante società immobiliare americana per la quale si è occupato di marketing e pubblicità. Ha vissuto per motivi di lavoro in molti paesi del mondo, tra cui Italia, Colombia, Argentina, Svizzera, Germania e Spagna. Ha giocato per otto anni in una società collegata all’Inter Club di Milano ed ha praticato per alcuni anni le arti marziali.

 

 

165840_498554093492650_1290687568_nGiancarlo Tedeschi

Lucano di Avigliano, diplomato al Liceo Scientifico “Quinto Orazio Flacco” di Potenza, dopo (troppi) anni persi a cercare di studiare qualcosa che non gli piace (Medicina) fa la cosa migliore della sua vita e si iscrive a Scienze Politiche. Vicino alla laurea (Tesi in Scienza politica sul Partito socialista di Craxi come primo vagito in Italia del processo di personalizzazione della leadership), già avviato il percorso della Magistrale (Relazioni internazionali ed analisi di scenario, indirizzo geopolitico-economico), coltiva da sempre una passione per il giornalismo. Prima una piccola radio del paese, poi, dal 1988, la carta stampata: le pagine locali della “Gazzetta del Mezzogiorno”, dal 1998 “La Nuova Basilicata”, dal 2002 “Il Quotidiano della Basilicata”, nel 2013 il ritorno alla “Nuova”, diventata nel frattempo “del Sud”, e di conseguenza l’iscrizione all’Albo dei giornalisti pubblicisti da marzo 2005. In mezzo, dal momento dell’arrivo a Scienze Politiche, una serie di collaborazioni con siti internet: “Univoci.it”, “Uninotizie.it”, “Il Taccuino”. Altri interessi? Sport (basket, atletica, nuoto e ciclismo in primis), musica (i classici della canzone d’autore italiana, da De André a Fossati, da Guccini a Vecchioni), teatro, cinema. Ah, e ovviamente la politica: di questi tempi, mica scontato…

11082619_10204119703094321_1475018071871720421_nLeonardo Ceccarini

Giovane scrittore originario del Nord del Lazio, si dedica allo storytelling fin da tenera età. Coinvolto anche in iniziative di promozione della lettura tramite i mezzi di comunicazione sociale, Leonardo nutre diversi interessi in ambito culturale verso il mondo in evoluzione che lo circonda, così come verso i contesti e le sfaccettature della dimensione giovanile in aree molto lontane, pur mantenendo un forte radicamento e impegno per lo sviluppo territoriale della sua terra di origine: la Tuscia.

 

 

13731832_10209385892905492_4832932092838529042_oEleonora Marsella

23 anni, Blogger per professione, laureanda alla specialistica di Informazione, editoria e giornalismo; lavora con gli scrittori esordienti da diversi anni, recensisce libri, intervista autori e organizza loro presentazioni di libri a Roma e Lecce.

Vive a Roma con la sua jack russel Africa, ama i libri, la cucina, il giornalismo culturale e d’inchiesta, viaggia spesso per piacere (predilige Africa e Asia) e per lavoro in giro per l’Italia per corsi di aggiornamento e approfondimento. Sito: www.ilblogdieleonoramarsella.it

 

 

 

Rotolando Verso Sud, il Sud come punto di ritrovo e di ritorno per quanti lo vivono giorno dopo giorno e per quanti, pur avendo lasciato questa Terra, sono fortemente legati alle proprie origini, alla propria Itaca. E’ questo il senso della nostra immagine di testata, nata dalla mente geniale di Francesca Baldassarri, web designer dal 2001, convinta sostenitrice del minimalismo digitale. Le piace creare e dare forma ai pensieri, associare colori e parole, cercare di essere originale. E sembra esserci riuscita!