Caffè Macchiato – Le cinque miglia più belle al mondo

Tostato da

“E ‘a luna rossa me parla ‘e te”, così cantava Renzo Arbore. In questi giorni, invece, sarà tutto il mondo a parlare di un’altra Luna Rossa, quella del Team di Patrizio Bertelli. L’America’s Cup torna a Napoli, lo fa dopo le polemiche dell’anno scorso, ma anche dopo lo straordinario successo di pubblico e visibilità delle World Series 2012. La città partenopea ha vinto la sfida a distanza con Venezia ed è stata preferita per l’organizzazione della tappa di quest’anno. Vittoria principalmente del sindaco De Magistris, che ha avuto la forza di respingere tutte le critiche al mittente ed ha creato un’organizzazione che, evidentemente, si è rivelata più convincente di quella lagunare. A Napoli, questa volta, è stata riconosciuta serietà e professionalità: cose non da poco da queste parti ed in questa congiuntura storica. Ma d’altronde le cinque miglia tra Mergellina e Posillipo che ospitano le regate hanno ben pochi rivali in tutto il mondo.

Segui questo autore

Siediti al tavolino ed esprimi la tua opinione

Comments Closed

Comments are closed.

da Avanguardie

10621938_748393688554262_209708506_n
Il neurone libero

Ti piace il Caffè?



Scrivi con noi!