A Villa Volpicelli la finale di Teatro in pillole

Tostato da

fotovillavolpiIl 19 luglio si è concluso il contest teatrale “Teatro in pillole”, giunto alla terza edizione, presso la splendida cornice della terrazza di Villa Volpicelli, che si affaccia sul mare di Posillipo. La sfida tra il gruppo degli amatoriali e dei professionisti è stata molto entusiasmante.

Tra gli amatoriali spiccano i nomi di Giuseppe Cerasuolo, accompagnato da Lucia Guerra di appena 12 anni. Quest’ultima è infatti, la più giovane tra gli artisti in gara. Si continua con i “Palestrati” formati da Mariangela Saggese, Ivan Valentinelli, Antonio Luongo chiamati così perché vengono dalla “palestra” vera e propria del Teatro Diana. A seguire la performance di Giorgio Ciampa, seguito da Franco Ammirati e Raffaele Cocomero con “La ballata dell’antisociale”. Infine, si esibisce la vincitrice della categoria amatoriali Stefania Ciancio che propone al pubblico un brano dal titolo “Davanti a una donna”.

Tra i professionisti inizia Claudia Napolitano con un testo dal titolo “j’adore” in cui parla ironicamente dei francesi e si è aggiudicata il premio per la sua categoria, segue Roberta Frascati con un’interpretazione tratta da “la Ciociara”.  Il contest continua con la performance d’improvvisazione dei “Coffee Brecht” formati da Mimmo Caps, Silvia Ranucci, Eduardo Mignone, Maurizio Capuano ed infine Rita Paolella da i “Delirio creativo”.

A rendere il contest ancora più suggestivo ha contribuito Villa Volpicelli con la sua splendida terrazza dove ha accolto un pubblico attento e pronto subito per la votazione finale.

La serata è stata immortalata dai preziosi scatti del fotografo Paolo Vitale.

Il 28 luglio ci sarà uno “speciale di teatro in pillole” al Chiostro di San Domenico Maggiore (NA) per la Rassegna Napoli Estate con musica, dj set e i vincitori di quest’ultima edizione. Per informazioni seguire il gruppo facebook “teatro in pillole” o contattare l’organizzatrice Stefania Russo.

 

Segui questo autore

Siediti al tavolino ed esprimi la tua opinione

Leave a Reply

Ti piace il Caffè?



Scrivi con noi!