Primao meravigliao! Le freddure sul duello Bersani-Renzi

Tostato da

() Si va a scegliere tra Renzi e Bersani. Praticamente tra la padella e la brace

() Ondata record di elettori al primo turno delle primarie. Evidentemente Puppato e Tabacci c’hanno un sacco di nemici

() Chi vince il ballottaggio probabilmente andrà a governare l’Italia. Chi perde passerà alle primarie del PDL

() C’è chi sostiene che le primarie del Pd sono inutili, perchè tanto come premier rimarrà Monti. E’ sempre lì a rovinare la festa, D’Alema

() Renzi: “se perdo non vado in Africa”. Delusione tra i fiorentini

() Comunque sia, Renzi è un grande comunicatore. L’altro giorno l’ho avvicinato per stringergli la mano e in un attimo mi ha fatto comprare una batteria di pentole

() Nel faccia a faccia con Renzi, Bersani cita la metafora del passerotto in mano e del tacchino sul tetto. Nel Pd si brancola tra le piume

() Renzi: “mai al governo con l’Udc”. Casomai all’opposizione

() Gli elettori del Pd si chiedono cosa unisca Bersani a Renzi. La MasterCard

() Bersani: “se incontrasi Obama gli parlerei di Europa, Afganistan e dei caccia F35”. Barack ha già comprato le lamette

() Il faccia a faccia tra Bersani e Renzi è stato visto da 6,5 milioni di italiani. In questo paese non si tromba più

() In TV Bersani ha fatto una bella figura. Merito di Renzi

() Bersani e Renzi lavorano in un delicato equilibrio tra laicità e Chiesa. Ci sarà il ritorno dell’Ogino-Kanus

Segui questo autore

Siediti al tavolino ed esprimi la tua opinione

Comments Closed

Comments are closed.

Ti piace il Caffè?



Scrivi con noi!